Il racconto dell’ecologia

I Cammini LTER sono un’iniziativa di comunicazione informale della scienza realizzata dalle ricercatrici e dai ricercatori della Rete LTER-Italia. Sono eventi itineranti che si svolgono in modalità lenta, prevalentemente a piedi o in bicicletta, lungo tragitti che collegano due o più siti della Rete. Sono aperti a tutte e a tutti e promuovono l’incontro tra ricercatori, territorio e cittadinanza con un approccio attivo e partecipato. Si svolgono con cadenza annuale a partire dal 2015, con una interruzione tra il 2020 e il 2022, dovuta alle restrizioni per la pandemia.

I Cammini si propongono di: 

  • Far conoscere le attività di ricerca svolte da LTER-Italia e l’importanza delle ricerche ecologiche di lungo termine
  • Spingere le ricercatrici e i ricercatori ad abbandonare la zona di comfort per sperimentare modalità informali e più dirette di comunicazione, colmando quel senso di separazione che è spesso presente nelle relazioni tra scienza e società 
  • Valorizzare e rafforzare il senso di appartenenza e di responsabilità che unisce chi vive in un territorio e chi lo studia nelle proprie ricerche
  • Imparare a dialogare, ascoltando e accogliendo le conoscenze e le prospettive dei cosiddetti “non-esperti” per ripensare le relazioni tra conoscenze scientifiche e altre forme di conoscenza e interpretazione del mondo, quali quella proveniente dai saperi locali e tradizionali, quella artistica, estetica, filosofica, esperienziale 
  • Integrare anche la dimensione interiore nella comunicazione scientifica, includendo emozioni, identità, valori, speranze e paure  
  • Valorizzare il ruolo dell’approccio emotivo nel generare conoscenza e nel costruire relazioni più stabili e intime con il mondo naturale 









Torna in alto